• Contact Us
13 Dec 2022 | Ginevra

STMicroelectronics ottiene la ‘A’ per la trasparenza sulla sicurezza idrica

STMicroelectronics, leader globale nei semiconduttori con clienti in tutti i settori applicativi dell’elettronica, ha visto riconosciuta la sua leadership nella trasparenza e nella performance aziendale in materia di sicurezza idrica da CDP (Carbon Disclosure Program), no-profit globale specializzata in tematiche ambientali, che l’ha inserita nella sua ‘A List’ annuale.

In base ai dati riportati attraverso il questionario sulla sicurezza idrica condotto da CDP nel 2022 su un totale di 15.000 aziende, ST rientra nel novero ristretto di quelle che hanno ricevuto la classificazione ‘A’.

Il processo di rendicontazione ambientale e valutazione condotto annualmente da CDP è considerato generalmente lo standard di riferimento per la trasparenza delle pratiche ambientali delle aziende. Nel 2022, più di 680 investitori che gestiscono asset per oltre 130 mila miliardi di dollari e 280 importanti buyer con una capacità di spesa di 6.400 miliardi di dollari hanno chiesto alle aziende di rendere disponibili i loro dati relativi a impatti, rischi e opportunità legati all’ambiente attraverso la piattaforma di CDP. Hanno risposto in 18.700, il numero più alto mai raggiunto finora.

CDP utilizza una metodologia dettagliata e indipendente per valutare le aziende, assegnando un punteggio da A a D in base alla completezza della rendicontazione, consapevolezza e gestione dei rischi ambientali e alla dimostrazione delle migliori pratiche associate alla leadership ambientale, come la definizione di obiettivi ambiziosi e significativi. Alle organizzazioni che non forniscono i propri dati o che forniscono informazioni insufficienti viene assegnata una F.

“L’inclusione nella ‘A List’ di CDP per l’acqua è un importante riconoscimento della nostra costante attenzione ai rischi idrici e del nostro approccio di gestione completo, che include valutazioni dello stress idrico e programmi di riciclo, efficienza e conservazione”, ha dichiarato Rajita D’Souza, President, Human Resources and Corporate Social Responsibility. “ST continua a ridurre la sua impronta idrica in tutte le attività e i siti operativi, a gestire i rischi idrici nell’intera catena di fornitura e i territori in cui opera, e a sviluppare ulteriormente il suo impatto positivo e il suo supporto alle comunità.”

La sostenibilità occupa un posto centrale nel modello di business e nella cultura di ST da oltre 25 anni. ST riduce continuamente la propria impronta idrica sostenendo, al contempo, gli standard più elevati nel trattamento e nel controllo delle acque reflue prima che vengano re-immesse nell’ambiente. Nel 2021, il consumo d’acqua per unità di produzione è stato ridotto del 16% rispetto al 2020, in linea con l’obiettivo fissato per il 2025 di arrivare a una riduzione del 20% rispetto al 2016.

Nota per i redattori
L’elenco completo delle aziende che quest’anno sono state incluse nella ‘A List’ di CDP è disponibile al seguente link: https://www.cdp.net/en/companies/companies-scores.
La metodologia completa e i criteri per la compilazione della ‘A List’ sono disponibili sul sito web di CDP: https://www.cdp.net/en/companies/companies-scores

Alcune informazioni su STMicroelectronics
In ST, siamo 46 mila creatori e costruttori di tecnologie a semiconduttore e governiamo la catena di fornitura nei semiconduttori con siti manifatturieri allo stato dell’arte. Come produttore integrato di dispositivi lavoriamo con più di 200 mila clienti e migliaia di partner per progettare e costruire prodotti, soluzioni ed ecosistemi che rispondono alle loro sfide e opportunità, e alla necessità di supportare un mondo più sostenibile. Le nostre tecnologie consentono una mobilità più intelligente, una gestione più efficiente della potenza e dell’energia e il dispiegamento su larga scala dell’Internet of Things e della connettività. ST è impegnata a diventare carbon neutral entro il 2027. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.st.com.

Alcune informazioni su CDP
CDP è un ente globale senza scopo di lucro che gestisce il sistema di rendicontazione dei dati ambientali a livello mondiale per aziende, città, stati e regioni. Fondata nel 2000 e lavorando con più di 680 istituzioni finanziarie con oltre 130 mila miliardi di dollari di patrimonio, CDP utilizza i mercati dei capitali e gli appalti aziendali per motivare le aziende a pubblicare i loro impatti ambientali e a ridurre le emissioni di gas serra, salvaguardare le risorse idriche e proteggere le foreste. Nel 2022 quasi 20.000 organizzazioni in tutto il mondo hanno divulgato dati tramite CDP, tra cui più di 18.700 aziende (con un valore pari alla metà della capitalizzazione globale di mercato) e oltre 1.100 città, stati e regioni. Completamente allineata alla TCFD, CDP detiene il più grande database di dati ambientali del mondo, e i punteggi assegnati da CDP sono ampiamente utilizzati per guidare le decisioni di investimento e approvvigionamenti verso un’economia a zero emissioni di carbonio, sostenibile e resiliente. CDP è tra i membri fondatori di Science Based Targets Initiative, We Mean Business Coalition, Investor Agenda e Net Zero Asset Managers Initiative. Per maggiori informazioni visitare il sito cdp.net o seguire @CDP.

Per ulteriori informazioni, contattare:

RELAZIONI CON GLI INVESTITORI
Céline Berthier
Group VP, Investor Relations
Tel: +41 22 929 58 12
celine.berthier@st.com

RELAZIONI CON I MEDIA
Laura Sipala
Direttore relazioni pubbliche e con i media, Italia
Tel : +39 039 603511
STMicroelectronics.ufficiostampa@st.com