• Contact Us
25 Jun 2021 | Boulogne-Billancourt (Francia); Ginevra (Svizzera)

Il Gruppo Renault e STMicroelectronics annunciano collaborazione strategica nell’elettronica di potenza

  • Il Gruppo Renault ha scelto STMicroelectronics come partner chiave dell’innovazione assicurandosi la fornitura di semiconduttori di potenza avanzati per veicoli elettrici e ibridi a partire dal 2026
  • STMicroelectronics svilupperà prodotti e soluzioni su misura per migliorare ulteriormente l’efficienza dei veicoli elettrici e ibridi del Gruppo Renault
  • Questa collaborazione strategica segna un ulteriore passo avanti del processo di progressiva decarbonizzazione dell’industria della mobilità, grazie ad un aumento dell’efficienza e performance energetiche per veicoli elettrici e ibridi

Il Gruppo Renault e STMicroelectronics hanno annunciato oggi una collaborazione strategica a livello di progettazione, sviluppo, produzione e fornitura al Gruppo Renault di prodotti – e relative soluzioni di packaging – di STMicroelectronics per i sistemi di elettronica di potenza dei veicoli   alimentati a batterie e ibridi. Queste tecnologie, destinate a ridurre le perdite di potenza e a migliorare l’efficienza, avranno un grande impatto sull’autonomia e sulla ricarica dei veicoli elettrici, che si tradurrà nella diminuzione del costo delle batterie, nell’aumento delle percorrenze chilometriche per ricarica, nella riduzione del tempo di ricarica e del costo per l’utente.

Il Gruppo Renault e STMicroelectronics lavoreranno insieme per migliorare la performance energetica delle applicazioni del Gruppo Renault per i veicoli elettrici e ibridi, basandosi su tecnologie e prodotti a semiconduttori ad ampio gap (Wide Bandgap) di STMicroelectronics. Entrambi i gruppi collaboreranno allo sviluppo di componenti efficienti, su misura e modulari, partendo dalla comprensione delle esigenze tecnologiche del Gruppo Renault relative ai dispositivi in carburo di silicio (SiC), transistori in nitruro di gallio (GaN), con i relativi packages e moduli. Come partner chiave di Renault a livello di innovazione, STMicroelectronics potrà contare su elevati volumi di produzione grazie all’utilizzo annuo dei moduli e transistori di potenza a partire dal periodo 2026-2030.

«Siamo lieti di collaborare con il leader di mercato STMicroelectronics per integrare la sua elettronica di potenza avanzata e sviluppare congiuntamente tecnologie in grado di migliorare la capacità energetica delle batterie dei nostri veicoli elettrici e ibridi e le loro performance, sia su strada sia in fase di ricarica. Questa collaborazione assicurerà forniture future di componenti chiave che contribuiranno a ridurre ben del 45% le perdite di energia e il costo del powertrain (gruppo motopropulsore) elettrico del 30% aiutandoci a raggiungere il nostro obiettivo ambizioso di rendere i veicoli elettrici al tempo stesso accessibili, redditizi e trendy» ha dichiarato Luca de Meo, CEO del Gruppo Renault.

«STMicroelectronics è all’avanguardia nello sviluppo di semiconduttori avanzati che consentono all’industria della mobilità di passare alle piattaforme elettrificate. Grazie a prodotti e soluzioni più efficienti, basati su materiali all’avanguardia come il carburo di silicio e il nitruro di gallio, sosterremo la strategia di Renault per la prossima generazione di piattaforme elettriche e ibride» ha detto Jean-Marc Chery, President & CEO di STMicroelectronics. «ST ed il gruppo Renault condividono una visione comune della mobilità più sostenibile. Questa collaborazione segna un altro passo avanti nel processo di progressiva decarbonizzazione avviato dall’industria della mobilità e dalla sua supply chain.»

Lo sviluppo sostenibile e le tecnologie sostenibili sono al centro della visione e delle soluzioni del Gruppo Renault e di STMicroelectronics. Per ST questa collaborazione è prova ulteriore di quanto le sue tecnologie e prodotti consentano una mobilità più sostenibile e una gestione avanzata dell’energia e della potenza in tutti i tipi di sistemi e dispositivi. La transizione verso tecnologie più efficienti da un punto di vista energetico e il miglioramento delle performance di potenza per il funzionamento dei veicoli al 100% elettrici e ibridi permetteranno al Gruppo Renault di continuare a ridurre concretamente le emissioni, in linea con il suo obiettivo di raggiungere zero emissioni in Europa entro il 2040 e nel mondo entro il 2050.

La presentazione dell’ecosistema tecnologico di Renault, che comprende la collaborazione strategica con STMicroelectronics, si svolgerà durante la conferenza online “Renault eWays” che si terrà mercoledì 30 giugno 2021 alle ore 11.00. Durante questo evento, Luca de Meo e il suo team presenteranno la strategia prevista per posizionare il Gruppo Renault all’avanguardia nei processi di elettrificazione producendo veicoli elettrici accessibili e redditizi. Qui il link per partecipare all’evento e al Q&A con gli analisti: https://renaulteways.com/

Cenni sul Gruppo Renault
Il Gruppo Renault è all’avanguardia di una mobilità che si reinventa. Forte dell’Alleanza con Nissan e Mitsubishi Motors e della sua esperienza unica a livello di elettrificazione, il Gruppo Renault fa leva sulla complementarità delle sue 5 Marche (Renault – Dacia – LADA- Alpine e Mobilize), proponendo soluzioni di mobilità sostenibili ed innovative ai suoi clienti. Presente in oltre 130 Paesi, il Gruppo ha venduto 2,9 milioni di veicoli nel 2020. Riunisce oltre 170.000 collaboratori che incarnano nella vita quotidiana la sua “ragion d’essere”, affinché la mobilità ci avvicini gli uni agli altri. Pronto a raccogliere le sfide su strada, ma anche nelle competizioni, il Gruppo si è impegnato in una trasformazione ambiziosa e generatrice di valore. Questa è incentrata sullo sviluppo di tecnologie e servizi inediti, su una nuova gamma di veicoli ancora più competitiva, equilibrata ed elettrificata. In linea con le sfide ambientali, il Gruppo Renault si prefigge lo scopo ambizioso di raggiungere l’obiettivo zero emissioni in Europa entro il 2050.  www.group.renault.com

Cenni su STMicroelectronics
In ST, siamo 46 mila creatori e costruttori di tecnologie a semiconduttore e governiamo la catena di fornitura nei semiconduttori con siti manifatturieri allo stato dell’arte. Come produttore indipendente di dispositivi lavoriamo con più di 100 mila clienti e migliaia di partner per progettare e costruire prodotti, soluzioni ed ecosistemi che rispondono alle loro sfide e opportunità, e alla necessità di supportare un mondo più sostenibile. Le nostre tecnologie consentono una mobilità più intelligente, una gestione più efficiente della potenza e dell’energia e il dispiegamento su larga scala dell’Internet of Things e della tecnologia 5G. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.st.com

Contatto stampa Gruppo Renault Italia:
Paola Rèpaci– Renault/ Alpine Product & Corporate Communication Manager
paola.repaci@renault.it Cell: +39 335 1254592; Tel.+39 06 4156965
Siti web: it.media.groupe.renault.com/; www.renault.it; Seguici su Twitter: @renaultitalia

STMicroelectronics, relazioni con i media:
Laura Sipala – Direttore relazioni pubbliche e con i media, Italia
Tel: +39.039.6035113
STMicroelectronics.ufficiostampa@st.com